Consigli per risparmiare in cucina

di Stefania Russo Commenta

Per mangiare bene non bisogna necessariamente spendere tanto per la spesa, bastano alcuni piccoli semplici accorgimenti...

Mangiare bene non significa necessariamente spendere tanto per la spesa, per risparmiare in cucina bastano infatti alcuni piccoli semplici accorgimenti da attuare sia quando andiamo al supermercato che quando siamo in cucina intenti a preparare il pranzo o la cena.

RISPARMIARE SULLA SPESA ADERENDO AI GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE

Nel momento in cui facciamo la spesa possiamo risparmiare anzitutto acquistando frutta e verdura di stagione, che costano meno rispetto a quelle “fuori stagione”, nonché preferendo marche meno conosciute ma che non necessariamente risultano meno buone, dal momento che molto spesso i costi che le gradi aziende affrontano per pubblicizzare i prodotti sono indirettamente a carico dei consumatori.

Da non sottovalutare inoltre i volantini delle offerte, che a volte consentono di risparmiare fino alla metà del prezzo originale. In tal caso, se si tratta di prodotti a lunga scadenza, il consiglio è di approfittarne e di farne scorta.

ACQUISTARE VINI ONLINE PER RISPARMIARE

In cucina, invece, è possibile risparmiare anzitutto preparando tutto personalmente ed evitando quindi di acquistare i piatti pronti, che nella maggior pare dei casi costano decisamente di più, e poi prediligendo tutte le cosiddette ricette low cost, ossia tutti quei piatti che per la loro preparazione non richiedono l’utilizzo di ingredienti particolarmente dispendiosi e lunghe cotture, in quanto per risparmiare in cucina occorre anche tenere d’occhio i consumi di gas ed elettricità.

Tra questi vi segnaliamo le ricette antipasti economici e veloci, le ricette primi piatti economici e veloci, le ricette secondi piatti economici e veloci e, infine, le ricette dolci economici e veloci.

Si può inoltre risparmiare in cucina non solo in termini di preparazione dei piatti ma anche in termini di pulizie, utilizzando ad esempio il detersivo piatti fai da te o il detersivo lavastoviglie fai da te.

Rispondi