Lettera di disdetta carta di credito

di Stefania Russo Commenta

Nel caso in cui si desidera disdire la carta di credito e recedere quindi dal contratto siglato con la banca, occorre...

Nel caso in cui si desidera disdire la carta di credito e recedere quindi dal contratto siglato con la banca, occorre inviare all’istituto di credito una lettera di disdetta tramite raccomandata con avviso di ricevimento, a cui deve poi essere allegata copia del documento d’identità e la stessa carta di credito tagliata a metà.

Per quanto riguarda i tempi, in genere per evitare di dover pagare la quota annua anche per l’anno successivo occorre inviare la disdetta almeno due mesi prima dalla data del rinnovo automatico, tuttavia a riguardo è sempre bene leggere con attenzione le condizioni di recesso previste dal contratto siglato con la banca.

COME SCEGLIERE IL CONTO CORRENTE

Di seguito proponiamo un esempio di lettera di disdetta della carta di credito da inviare alla propria banca per manifestare la volontà di recedere dal contratto.

COME RISPARMIARE SUL CONTO CORRENTE

FAC SIMILE LETTERA DI DISDETTA CARTA DI CREDITO

Dati mittente

Via

Cap Città

Spett. …

Via

Cap Città

Oggetto: disdetta carta di credito n. ….

Il/La sottoscritto/a … nato/a a … il … e residente a … in via … codice fiscale …

COMUNICA

di volere recedere dal contratto relativo alla carta di credito n. … siglato in data …. e di revocare al contempo ogni servizio associato e ogni tipo di addebito automatico.

A tal fine si allega alla presente la carta di credito invalidata e una copia del documento d’identità.

Cordiali saluti

Luogo e data

Firma

Rispondi