Trucchi per risparmiare sullo shopping

di Vito Verna Commenta

Bisognerebbe essere quanto mai pronti ad ogni evenienza e prepararsi attentamente così da arrivare a conoscere ogni segreto della materia ed ogni trucco per risparmiare.

Risparmiare sullo shopping, seppur in alcuni casi sia oltremodo fondamentale affinché questa pratica, quanto mai diffusa, non incida in maniera eccessivamente negativa sulle risorse finanziarie della famiglia, potrebbe essere molto difficile.

Colpa, naturalmente, dell’impulsività, del desiderio di levarsi uno sfizio, della volontà di possedere l’oggetto dei desideri, della fisiologica tendenza a seguire le mode.

CONSIGLI PER RISPARMIARE SULL’ABBIGLIAMENTO IN TEMPI DI SALDI

Bisognerebbe, dunque, essere quanto mai pronti ad ogni evenienza e prepararsi attentamente così da arrivare a conoscere ogni segreto della materia ed ogni trucco per risparmiare.

A tal scopo potremmo, per esempio, navigare su internet alla ricerca dei più autorevoli siti web di comparazione dei prezzi, così da individuare il negozio meno costoso, piuttosto che dei siti di e-commerce quali e-Bay e simili (spesso, come molti avranno avuto modo di verificare, su codesti siti online si troverebbe ottima merce, spesso addirittura nuova, a prezzi decisamente scontati).

TRUFFE DEI SITI DI COUPONING 

Il vasto mondo di internet, inoltre, potrebbe venirci incontro grazie alla segnalazione di promozioni ed offerte speciali, di mercatini dell’usato oppure ancora dei luoghi, fisici e virtuali, nei quali praticare il baratto e lo swap online.

Esulando da internet, infine, potremmo consigliarvi di dirigervi verso gli outlet piuttosto che verso gli spacci aziendali, che, a prezzi scontatissimi, offrono a chiunque la possibilità di acquistare il capo d’abbigliamento tanto desiderato.

Ultima alternativa quella di attendere i saldi stagionali grazie ai quali, in moltissimi casi, potremmo acquistare quanto cercato ad un prezzo decisamente inferiore al normale.

Rispondi