Shopping low cost grazie a geofor.it

di Vito Verna Commenta

Grazie a questo sito, dunque, si potrà vivere in prima persona l'ideologia, che poi sarebbe anche lo slogan scelto da Geofor: "Prima di buttare, prima di comprare, prova il riutilizzo".

Chiunque desideri liberarsi dei numerosissimi, ed ovviamente inutili e non più utilizzati, oggetti presenti nella propria cantina piuttosto che nella propria soffitta o negli angoli più remoti della nostra abitazione, dovrebbe prendere in serissima considerazione l’ipotesi, piuttosto che di gettarli, di cederli ai molti utenti che, quotidianamente, frequenterebbero il web e, in particolare, il sito Geofor, raggiungibile all’indirizzo internet geofor.it.

BARATTO E SCAMBI ONLINE PER RISPARMIARE

Il sito in questione, ideato da una società pisana dedita al riciclo, allo smaltimento ecologico ed al riuso di rifiuti che, in realtà, rifiuti ancora non lo sarebbero, si riproporrebbe di divenire, nel minor tempo e con la maggior affluenza possibile, una vera e propria isola ecologica virtuale all’interno della quale chiunque, dopo essersi registrato al succitato sito internet, potrebbe godere dell’opportunità, tutt’altro che indifferente e sicuramente da non lasciarsi scappare, di depositare qualsiasi cosa desideri gettare prelevando qualunque cosa ritenga essere ancora utilizzabile, ancora in ottimo stato oppure ancora, più semplicemente, utile ai propri scopi (siano essi l’arredamento di una stanza piuttosto che il completamento del nostro guardaroba).

SWAP ONLINE PER RISPARMIARE

Grazie a questo sito, dunque, si potrà vivere in prima persona l’ideologia, che poi sarebbe anche lo slogan scelto da Geofor: “Prima di buttare, prima di comprare, prova il riutilizzo”.

SHOPPING SENZA SPRECHI E LUSSO LOW COST

Inutile descrivere, a nostro avviso, gli innumerevoli vantaggi di una simile pratica che andrebbero, solamente per citare i più importanti e noti, dal risparmio economico alla salvaguardia ambientale.

Rispondi