Modulo domanda bonus energia elettrica 2012

di Stefania Russo Commenta

I soggetti in possesso dei requisiti previsti per il bonus energia 2012, per ottenere il contributo loro riconosciuto...

I soggetti in possesso dei requisiti previsti per il bonus energia 2012, per ottenere il contributo loro riconosciuto devono compilare apposito modulo di domanda e presentarlo presso il proprio Comune di residenza oppure presso altro ufficio autorizzato, tra cui figurano i centri di assistenza fiscale.

I moduli da compilare e consegnare e la documentazione da allegare alla domanda sono diversi a seconda del requisito che consente l’accesso a tale bonus.

COME RISPARMIARE SULLA BOLLETTA DEL GAS

In caso di disagio economico (reddito ISEE inferiore a 7.500,00 euro oppure a 20.000 euro per le famiglie con quattro o più figli a carico), in particolare, andrà presentata la dichiarazione ISEE aggiornata e in corso di validità, il modulo A/bis, copia di un documento d’identità valido e, in caso di famiglie numerose con almeno quattro figli anche il modulo E.

COME RISPARMIARE SULLA BOLLETTA DELLA LUCE

In caso di disagio fisico (presenza di un soggetto che necessita di apparecchiature elettromedicali per la sua esistenza in vita), invece, andrà presentato il modulo B, la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà mediante la compilazione del modulo C e apposita documentazione rilasciata dall’ASL e che attesti la necessità di utilizzare tali apparecchiature, il tipo di apparecchiatura utilizzata, l’indirizzo presso il quale l’apparecchiatura è installata e la data a partire dalla quale il cittadino utilizza l’apparecchiatura (modulo D).

In caso di presenza di entrambi i requisiti, ricordiamo, è possibile presentare entrambe le domande e ottenere il cumulo dei due bonus.

Rispondi