Requisiti bonus energia 2012

di Stefania Russo Commenta

Per poter fare richiesta e ottenere il bonus energia 2012 è necessarie essere in possesso dei requisiti previsti dal Decreto Interministeriale del 28 Dicembre 2007...

Per ottenere il bonus energia 2012 è necessarie essere in possesso dei requisiti previsti dal Decreto Interministeriale del 28 Dicembre 2007.

Tale decreto, in particolare, stabilisce che possono accedere a tale agevolazione tutti i cittadini intestatari di una fornitura elettrica nell’abitazione di residenza, con potenza fino a 3 kW, che versano in una situazione di disagio economico e/o di disagio fisico.

COME RISPARMIARE SULLA BOLLETTA DELLA LUCE

Per quanto riguarda il disagio economico, la norma prevede che tale situazione riguardi i nuclei familiari con reddito ISEE inferiore a 7.500,00 euro oppure a 20.000 euro per le famiglie con quattro o più figli a carico. Il reddito ISEE, ricordiamo, è una tipologia di misurazione del reddito che include oltre al reddito percepito a titolo di stipendio o pensione anche il patrimonio mobiliare e immobiliare, tenendo conto al contempo dei titoli posseduti e del numero dei componenti della famiglia. Ne deriva quindi che potrebbero rientrare nella soglia prevista per l’ottenimento del bonus anche coloro che hanno un reddito superiore a 7.500 euro ma che, ad esempio, non posseggono immobili e hanno un nucleo familiare numeroso.

COME RISPARMIARE SULLA BOLLETTA DEL GAS

Secondo la norma contenuta nel suddetto decreto, versano invece in una situazione di disagio fisico i nuclei familiari in cui uno o più componenti versano in gravi condizioni di salute, tali da richiedere l’utilizzo delle apparecchiature elettromedicali necessarie per la loro esistenza in vita. In questo caso per poter ottenere il bonus è necessario essere in possesso del certificato ASL che attesti la necessità di utilizzare tali apparecchiature; il tipo di apparecchiatura utilizzata; l’indirizzo presso il quale l’apparecchiatura è installata; la data a partire dalla quale il cittadino utilizza l’apparecchiatura.

I bonus riconosciuti per il disagio economico e per il disagio fisico sono cumulabili in presenza dei requisiti previsti per entrambi i casi.

Rispondi