Difendersi dai rincari delle assicurazioni auto

di Stefania Russo Commenta

Quella dell'assicurazione auto è una spesa che incide notevolmente sul bilancio della maggior parte delle famiglie italiane...

Quella dell’assicurazione auto è una spesa che incide notevolmente sul bilancio della maggior parte delle famiglie italiane, soprattutto nel caso in cui per esigenze personali non si possa fare a meno della seconda auto.

Risparmiare sull’assicurazione auto, tuttavia, risulta piuttosto complicato, soprattutto alla luce dei costanti rincari che di anno in anno gli automobilisti si trovano costretti ad affrontare.

COME RISPARMIARE SUL PREMIO ASSICURATIVO

Secondo una recente indagine condotta dall’Antitrust, infatti, nel corso dell’ultimo quinquennio sono stati registrati aumenti significativa per tutti i diversi tipi di profili. Gli aumenti in alcuni casi sono addirittura arrivati a toccare il 25% per le automobili e il 35% per i motocicli, valori pari a circa il doppio degli incrementi registrati negli altri paesi dell’area euro.

RISPARMIARE SULL’ASSICURAZIONE AUTO CON FIGLI NEOPATENTATI

Come dicevamo, tuttavia, risparmiare su questo tipo di spesa non è affatto facile. L’unico modo per cercare di spendere meno è quello di farsi fare un preventivo da diverse compagnie assicurative e scegliere la polizza che, a parità di condizioni, risulta essere la più conveniente.

Questo, tuttavia, non va fatto solo al momento della prima sottoscrizione della polizza ma ad ogni rinnovo della stessa, dal momento che nella maggior parte dei casi le compagnie assicurative propongono offerte convenienti per accaparrarsi i nuovi clienti, applicando poi pesanti rincari in occasione del rinnovo.

Tale ricerca va però necessariamente fatta almeno un mese prima della scadenza, dal momento che la lettera di disdetta deve essere inviata almeno 15 giorni prima della scadenza della polizza, altrimenti si rinnova automaticamente. Al fine di consentire alla compagnia asicurativa di venire a conoscenza delle proprie intenzioni il prima possibile, è consigliabile inviare la lettera di disdetta assicurazione auto oltre che tramite raccomandata con avviso di ricevimento anche tramite fax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>