Proprietà benefiche menta, per curarsi risparmiando

di Ma.Ma. Commenta

Le proprietà benefiche della menta sono davvero tante ed ecco perché tra i rimedi naturali che circolano è questo uno di quelli da tenere in considerazione per curarsi in modo economico senza appesantire l’organismo. Per cosa fa bene la menta? Quando usarla per poter sfruttare i suoi effetti positivi sull’organismo?

Intanto la menta è un ottimo rimedio naturale per curare la digestione: se avete spesso mal di stomaco e soffrite di digestione lenta, bevete una tisana di menta subito dopo avere mangiato e vedrete che il senso di pesantezza allo stomaco si allevierà in poco tempo. La menta depura e riduce anche il volume dei gas intestinali che molto spesso causano dolore. Ancora, la menta è un rimedio low cost per contrastare l’alito pesante. Se soffrite di alitosi, insomma, sfruttate le proprietà di questa piantina che potete coltivare anche in vaso in modo da averne sempre disponibile al momento del bisogno.

Grazie alle sue proprietà sedative e spasmodiche, la menta è anche molto adatta da utilizzare per la cura del raffreddore. Per esempio per liberare le vie respiratorie attraverso delle classiche fumenta facili ed economiche da preparare. E ancora, la menta è utile anche per placare la tosse che molto spesso fa capolino nei casi di raffreddore e influenza. Insomma per stare bene risparmiando sfruttiamo le proprietà benefiche di questa pianta.

Ti potrebbero interessare anche:

PROPRIETÀ DELLA CURCUMA, PER MANTENERSI IN SALUTE RISPARMIANDO

LE PROPRIETÀ BENEFICHE DELLA NOCE MOSCATA

LE PROPRIETÀ BENEFICHE DELLO ZENZERO, PER STARE BENE RISPARMIANDO

Foto | Thinkstock

Rispondi