Le proprietà benefiche dello zenzero, per stare bene risparmiando

di Ma.Ma. Commenta

Lo zenzero è una spezia dal sapore molto particolare che viene spesso usata in cucina, per la preparazione di molti piatti, ma anche come base per gustosi centrifugati o tisane. Molte sono le proprietà benefiche dello zenzero che risulta dunque un valido rimedio naturale per mantenersi in salute risparmiando. Ovvio che, prima di farne largo uso, occorre accertarsi di non avere patologie che potrebbero cozzare con le caratteristiche di questo alimento. Vediamo quali sono gli effetti benefici dello zenzero sull’organismo.

Intanto lo zenzero è un ottimo alleato low cost per l’intestino e soprattutto per il colon. Questa spezia viene considerata un anti-tumorale naturale e si dice che protegga il colon dal cancro. Inoltre facilita una corretta digestione ed ecco che risulta efficace se utilizzata subito a ridosso del pasto nei casi in cui si faccia fatica a digerire. Le proprietà dello zenzero lo rendono un valido alleato per chi soffre di mal di stomaco, soprattutto dopo avere mangiato.

FRULLATO AL LIMONE E ZENZERO, RICETTA ECONOMICA E DISSETANTE

Lo zenzero è ottimo per curare il raffreddore, si prende cura dei muscoli ed è anche particolarmente indicato per placare i dolori mestruali che molto spesso fanno capolino in alcune donne e che si rivelano anche difficili da gestitre: una bella tisana allo zenzero nei giorni in cui accusate male alla vita, mal di pancia e indolenzimento generale vi aiuterà a stare meglio. Insomma le proprietà di questa soezie, gustosa e assolutamente economica, sono tanet:vale proprio la pena sfruttarle!

Foto | Thinkstock

Rispondi