Crema doposole fatta in casa per mantenere l’abbronzatura

di Sveva Commenta

Mantenere a lungo l’abbronzatura è il sogno di tutti quelli che, con fatica, sono riusciti a guadagnarsi una pelle dal colorito dorato ma che, una volta tornati dalle vacanze, sbiancano nel giro di pochi giorni. Ecco allora una crema doposole fatta in casa, economica ed efficace per mantenere a lungo l’abbronzatura anche una volta rientrati dalle vacanze.

doposole

Pochi gli ingredienti che occorrono per prepararla. Procuratevi:

35 gr di gel di aloe vera
5 gr di cera d’api
50 gr di olio di carota
10 gr di burro di karité o burro di cacao
1 cucchiaino di tintura madre di calendula

CREMA DOPOSOLE ALLA LAVANDA FATTA IN CASA, PER RISPARMIARE SULLA CURA DEL CORPO

Questi ingredienti, tutti facilmente reperibili in erboristeria, vi consentiranno di preparare una crema dopo sole fatta in casa perfetta per mantenere l’abbronzatura senza spendere troppi soldi in costosi prodotti. La preparazione è piuttosto semplice: sciogliete a bagnomaria il burro di cacao o di karité con la cera d’api, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire prima di aggiungere l’olio di carota. Frullate tutti gli ingredienti per un minuto circa, poi mettete il vostro mix in un contenitore che andrete a immergere in acqua fredda prima di rifrullare il composto per ancora qualche secondo.

MASCHERA IDRATANTE ECONOMICA CAMOMILLA, MIELE E FARINA DI AVENA

A questo punto dovrete aggiungere il gel d’aloe e la tintura madre di calendula e frullate ancora per circa 1 minuto. La crema doposole fatta in casa per mantenere l’abbronzatura a questo punto è pronta per essere utilizzata. Conservatela in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e usatela ogni giorno, per una pelle idratata e abbronzata.

Foto | Thinkstock

Rispondi