Green Check-Up Fiat gratuito fino al 30 aprile

di GianniPug Commenta

Consentirà di godere di un check-up della propria autovettura totalmente gratuito.

Si chiama Green Check-Up.

COME RISPARMIARE SUI CARBURANTI

E’ stato ideato, sponsorizzato, proposto e divulgato, esclusivamente per il 2012, direttamente dal Lingotto ovverosia da Fiat Società per Azioni.

RISPARMIARE SULLA BENZINA CON LE “POMPE BIANCHE”

Si svolgerà, a partire da domenica 22 aprile 2012 e sino a lunedì 30 aprile 2012, presso tutte le autofficine autorizzate del gruppo Fiat Società per Azioni e dunque specializzate nella gestione nonché nella manutenzione di alcuni dei più importanti marchi della società quali, per esempio, Fiat, Lancia, Alfa Romeo e moltissimi altri.

RISPARMIARE SULLA BENZINA

Consentirà, a chiunque desideri immediatamente approfittarne, di godere di un check-up della propria autovettura, completo, approfondito, professionale, totalmente gratuito.

Permetterà inoltre, a quanti effettivamente lo necessitino, di godere di un sostanzioso sconto, pari almeno al 10%, sull’acquisto nonché sulla sostituzione di alcuni dei più fondamentali pezzi di ricambio quali, per esempio, i tergicristallo.

Garantirà infine, in maniera del tutto automatica e, dunque, senz’alcun obbligo di iscrizione o di versamento di alcuna quota di adesione, la partecipazione all’incredibilmente vantaggioso concorso ad estrazione “Controlla e Vinci” che, entro la fine dell’estate 2012, regalerà, al fortunatissimo vincitore del primo premio messo in palio da Fiat Società per Azioni, una meravigliosa Fiat Panda 1.2 GPL MY 2012.

L’occasione, non vi sarebbe alcun bisogno di ribadirlo, ci sembrerebbe quanto mai ghiotta nonché da cogliere sicuramente al volo per gli incredibili vantaggi che potrebbe consentirci di ottenere sia per la manutenzione della nostra vettura, la cui importanza, in termini di efficienza e, dunque, di risparmio economico, avremmo in più occasioni analizzato su Senza Soldi, sia poiché potrebbe consentirci di vincere una nuova sensazionale automobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>