Risparmiare sul costo del riscaldamento domestico

di Vito Verna 1

Come risparmiare sul riscaldamento domestico grazie ad alcuni utili consigli.

Dopo esserci interessati alle modalità attraverso le quali ottenere un deciso risparmio sul costo annuale dell’energia elettrica, grazie ad alcuni utili consigli, in buona parte dettati dal buon senso, che ci possano indurre a riflettere sulle nostre scelte a compiere decisioni più consapevoli nonché rispettose dell’ambiente.

GUADAGNARE CON I PANNELLI FOTOVOLTAICI

Oggi, sempre sulla stessa linea di pensiero, vogliamo invece provare a darvi alcune indicazioni grazie alle quale ridurre gli sprechi di calore e, di conseguenza, spendere il meno possibile in termini di riscaldamento.

– Mantenere i radiatori al massimo dell’efficienza spurgandoli, periodicamente, dell’aria in eccesso ed evitando di coprirli con stoffe o mobilia

– Far areare le stanze per pochi minuti e solamente nelle ore più calde della giornata

– Installare, ove possibile ed in corrispondenza delle finestre più grandi, i doppi vetri oppure provvedere ad abbassare, se non strettamente necessario il contrario, le tapparelle

– Mantenere la temperatura del termostato inferiore ai 20 gradi centigradi

COME RISPARMIARE SULLA BOLLETTA ENERGETICA

– Considerare la possibilità di cambiare la vecchia caldaia con una più nuova ed efficiente caldaia a compensazione

– Non utilizzare il riscaldamento nelle ore notturne

– Provvedere ad una restaurazione dell’immobile in modo da coibentare ogni parete

– Provvedere ad istallare termostati automatici così da stabilire, con esattezza, potenza e durata d’utilizzo della caldaia o, nel caso in cui ciò non sia possibile, all’installazione di valvole termostatiche su ogni radiatore.

L’applicazione di questa guida, pensata anche per quanti vivano in affitto presso condomini o simili (il privato, per esempio, potrebbe adottare più drastiche e decisive soluzioni), è veramente possibile risparmiare sulla bolletta del riscaldamento che, ogni anno, incide in maniera considerevole sul bilancio familiare.

Commenti (1)

  1. Mai sentito parlare del Me.Si.? Si tratta di un dispositivo elettronico per il risparmio sul riscaldamento che dà risultati ottimi; si interfaccia con la caldaia attraverso i contatti elettrici e accompagna l’impianto termico; alla base del brevetto, l’istèresi termica, un princìpio di fisica che contempla la capacità di un corpo di accumulare calore e di rilasciarlo all’ambiente; calore e benessere sono a portata di mano; Me.Si. spegne la caldaia garantendo risultati inimmaginabili: 5 – 6 ore di attività su 24 di attivazione dell’impianto…… fino al 70% di risparmio!! la sua invidiabile essenza è coniugare la semplicità di istallazione e uso con risultati fuori dal comune……

Rispondi