Partecipazioni matrimonio fai da te per risparmiare

di Stefania Russo Commenta

Sposarsi in tempi di crisi non è certo cosa semplice. Ma chi, pur avendo un budget piuttosto limitato, non vuole assolutamente...

Sposarsi in tempi di crisi non è certo cosa semplice. Ma chi, pur avendo un budget piuttosto limitato, non vuole assolutamente rinunciare ad un matrimonio tradizionale, può ricorrere ad alcuni semplici accorgimenti che consentono di risparmiare un bel pò di soldi senza nulla togliere alla magia di quello che dovrebbe essere il giorno più importante della propria vita.

Un ottimo metodo per risparmiare sul matrimonio è quello di ricorrere al fai da te per tutto quello che è possibile. Le bomboniere matrimonio fai da te, infatti, sono un ottimo modo per risparmiare soldi, così come pure è possibile risparmiare sulle partecipazioni creandole con le proprie mani.

VESTITI DA SPOSA USATI

In questo modo, oltre a ridurre la spesa complessiva, si renderà il proprio matrimonio decisamente più originale e personalizzato. Per creare delle partecipazioni fai da te occorre dare libero sfogo alla propria fantasia, esaltando quelle che sono le proprie doti creative. Quello che serve è solo un pò di fantasia, magari facendosi ispirare da quelli che sono i materiali più usati nel fai da te, ovvero: feltro, cartoncini, decalcomanie, nastrini, fiorellini finti, ecc.

In alternativa potete usare un qualunque programma di grafica e creare delle partecipazioni semplicemente scegliendo il font che più vi piace, le dimensioni e qualche piccola decorazione.

In ogni caso bisognerà partire da un cartoncino e da una busta di uguali dimensioni, scegliete voi se rimanere sul classico bianco con scritte e decorazioni sui toni del beige, grigio o marrone oppure se osare e dare un pò di colore al giorno delle vostre nozze, magari tenendo conto anche della scelta dei colori che saranno usati per i fiori e gli addobbi.

Rispondi