Offerte Trenitalia – Lega Serie B

di Vito Verna Commenta

Grazie agli accordi tra Trenitalia e Serie Bwin ci si potrà recare allo stadio a prezzi fortemente scontati.

A partire dal 1° gennaio 2012 e sino a conclusione delle partite di campionato della cosiddetta Serie Bwin, la storica e magnificente Serie B italiana che da sempre regala autentiche emozioni ai tifosi, chiunque vorrà fedelmente seguire la propria squadra del cuore, sia in trasferta che in casa, recandosi allo stadio grazie a Trenitalia, potrà usufruire delle vantaggiosissime offerte promozionali messe a disposizione sia per ridurre l’inquinamento sia per aiutare quanti dovessero trovarsi in gravi necessità a causa della crisi economica.

RIMBORSO TRENITALIA PER SCIOPERO O RITARDO TRENI NAZIONALI

Come recentemente dichiarato dai vertici della Lega di Serie B e di Trenitalia, infatti, chiunque deciderà di usufruire del treno per giungere allo stadio potrà ottenere, dietro presentazione dell’abbonamento personale o del biglietto per quella particolare partita, uno sconto pari, addirittura, al 30% del biglietto ferroviario.

RISPARMIARE SUI BIGLIETTI DEL TRENO

L’iniziativa, alla quale è possibile aderire sino a completo esaurimento dei limitati posti messi a disposizione da Trenitalia a patto che il biglietto venga acquistato entro le 24 ore precedenti la partenza del treno prescelto, sarà valida sia per ogni tratta, sia di carattere nazionale che regionale o locale, sia per ogni tipologia di treno attualmente esistente con la sola esclusione, naturalmente, della nuovissima Classe Executive dei TAV (Treni ad Alta Velocità) Frecciarossa.

Inoltre, come se tutto questo non bastasse, nel caso in cui la partita da voi prescelta si svolga di sabato, potreste cumulare la promozione sin qui descritta alla ben più vantaggiosa offerta Sabato Italiano, recentemente prorogata sino al 29 febbraio 2012, grazie alla quale potreste riuscire ad ottenere, in base alla tratta percorsa ed alla tipologia di treno utilizzato, sconti complessivi, sul prezzo di andata e ritorno, pari all’80%.

Rispondi