Modello domanda esenzione canone Rai

di GianniPug 1

La legge n. 224 del 24 dicembre 2007, meglio conosciuta come legge finanziaria 2008, ha abolito l'obbligo del pagamento del canone Rai...

La legge n. 224 del 24 dicembre 2007, meglio conosciuta come legge finanziaria 2008, ha abolito l’obbligo del pagamento del canone Rai per i soggetti di età pari o superiore ai 75 anni in possesso di determinati requisiti di carattere reddituale.

Oltre ad aver compiuto il 75° anno di età è infatti necessario non convivere con altri soggetti titolari di un reddito proprio e avere un reddito annuo che, insieme a quello del coniuge, non supera i 6.713,98 euro (pari a 516,46 euro per tredici mensilità).

COME DISDIRE IL CANONE RAI

L’esenzione dal pagamento del canone Rai per i soggetti in possesso dei requisiti previsti non avviene automaticamente in quanto è necessario presentare apposita dichiarazione sostituiva utilizzando il modulo di domanda scaricabile in fondo al post.

LETTERA DI DISDETTA CANONE RAI

Tale dichiarazione deve essere presentata entro il 30 aprile dell’anno di riferimento da coloro che usufruiscono per la prima volta del beneficio. Se si vuol usufruire del beneficio per la prima volta relativamente al solo secondo semestre la dichiarazione deve essere presentata entro il 31 luglio dell’anno di riferimento. Coloro che hanno già usufruito dell’agevolazione per gli anni precedenti, invece, devono presentare apposita domanda entro il 30 novembre dell’anno precedente rispetto a quello a cui si riferisce il canone.

La dichiarazione sostitutiva deve essere spedita tramite raccomandata con avviso di ricevimento a: Agenzia delle Entrate – Ufficio Torino 1 S.A.T. – Sportello Abbonamenti TV – 1012 Torino, allegando copia del documento di identità del sottoscrittore. In alternativa la dichiarazione può essere consegnata dal soggetto interessato presso uno degli uffici dell’Agenzia delle Entrate dislocati su tutto il territorio nazionale.

Download dichiarazione sostitutiva esenzione canone Rai

Commenti (1)

  1. Ma possibile che chi è disoccupato da oltre 6 mesi debba pagare il canone? oltre tutto devo per forza usare sky e il satellite per poter vedere qualcosa,e non ho l’antenna digitale terrestre, quindi non riesco neanche a vedere il 2° canale che è spesso criptato!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>