Consigli per single per risparmiare

di GianniPug Commenta

Come risparmiare sulla spesa anche se si è single.

È innegabile che la Grande Distribuzione Organizzata, così come i supermercati più grandi delle nostre città, abbiano ormai da tempo adottato delle strategie di vendita che mirino, in particolar modo, a conquistare le attenzioni delle famiglie, proponendo promozioni quali il 3×2, prodotti in formato convenienza, grandi confezioni risparmio e molto altre iniziative simili.

Sono prodotti che, in un certo senso, potremmo definire giganti, molto più grandi ed imponenti nei confronti degli omologhi in versione standard che, per venir consumati senza sprechi, necessitano dell’impegno di tutta un’intera famiglia.

SHOPPING SENZA SPRECHI E LUSSO LOW COST

Il single, trovandosi in codesta situazione, potrebbe trovarsi in difficoltà giacché, essendo egli, appunto, solo, non può acquistare quanto comprato dalla famiglia pena il rischio di sprecare le risorse investite nella spesa buttando la merce avanzata, scaduta, dimenticata.

Come fare, dunque, per risparmiare al supermercato, come risparmiare sulla spesa se si è single? Ecco alcuni utili consigli:

– evitare di acquistare i prodotti monoporzione delle grandi marche che, a causa di un più complesso sistema di confezionamento, costano, in media, molto più degli omologhi destinati alle famiglie.

– acquistare sempre prodotti a lunga conservazione

– acquistare quanti più surgelati possibili o, nel caso in cui si decidesse di non seguire questa strada, acquistare grandi porzioni di prodotti da conservare autonomamente in freezer

– acquistare prodotti deperibili solamente se si è sicuri di consumarli nel giro di pochi giorni

– scegliere i prodotti di seconda scelta che, a fronte di una qualità discreta, vengono venduti ad un prezzo decisamente inferiore rispetto ai prodotti di prima scelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>