Comunicazioni Inail solo via web da luglio 2013

di ND82 Commenta

A partire dal 1° luglio 2013 le comunicazioni all’Inail avverrano soltanto online, senza avere più la possibilità di procedere con la domanda in forma cartacea

A partire dal 1° luglio 2013 le comunicazioni all’Inail avverrano soltanto online, senza avere più la possibilità di procedere con la domanda in forma cartacea. E’ l’Inail stessa a confermare questa modifica, che da il via alla telematizzazione dei propri servizi. Secondo quanto contenuto nella circolare 34/2013, nel rispetto di quanto previsto dall’articolo 1 del Dpcm 22/7/2011 che ha previsto l’informatizzazione dello scambio di notizie tra privati e pubblica amministrazione, da lunedì 1° luglio 2013 la presentazione di istanze e dichiarazioni tra utenza e istituto assicuratore dovrà avvenire solo online.

La circolare diffusa venerdì 28 giugno 2013 elenca il programma completo della telematizzazione dei servizi Inail. Per alcuni servizi sono ancora in corso le procedure di sviluppo di applicazione online sul portale dell’istituto, per cui gli adempimenti dovranno avvenire esclusivamente mediante l’utilizzo della posta elettronica certificata (Pec), secondo quanto previsto dal codice dell’amministrazione digitale.

Dal 1° luglio 2013, quindi, non sarà più possibile accettare la documentazione in modalità cartacea. I privati, che dovessero incontrare difficoltà nel passaggio alla nuova procedura informatizzata, potranno ricevere aiuto o trovare informazioni valide a partire dal sito www.inail.it, dove sono presenti anche numeri utili per ricevere assistenza tecnica. Il canale telematico è obbligatorio anche per il servizio di denuncia comunicazione di infortunio e malattia professionale, per tutti i datori di lavoro pubblici e privati.

Mancando ancora la definitiva entrata a regime del Sistema Informativo Nazionale per la Prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp), l’invio telematico delle denunce/comunicazioni può avvenire con modalità “online” oppure “offline”. In alternativa si può procedere in cooperazione applicativa nell’ambito del sistema pubblico di connettività (Spc). Se ci sono problemi tecnici, bisogna trasmettere le denunce/comunicazioni di infortunio all’Inail inviando il modulo 4-bis Prest, reperibile sul portale dell’Inail, attraverso la Pec.

Rispondi