Risparmiare sulla pulizia della casa con il limone

di Ma.Ma. Commenta

Il limone è un ottimo alleato per pulire la casa risparmiando.

Le proprietà del limone sono tantissime e, siccome è anche particolarmente economico, questo agrume è perfetto per essere preso in considerazione in materia di pulizia della casa low cost.

Il limone infatti è un perfetto alleato per pulire vetri, fornelli e elettrodomestici vari e si sostituisce dunque perfettamente ai prodotti per la pulizia acquistati al supermercato che molto spesso, nonostante abbiano anche prezzi piuttosto alti, non sgrassano come ci si aspetterebbe. E’ proprio il potere sgrassante il punto di forza del limone. Anche sullo sporco difficile, il succo di limone agisce alla perfezione sgrassando e pulendo a fondo. Come pulire casa risparmiando, allora? Visto che il limone è anche un anticalcare, può essere utilizzato per pulire a fondo le pentole, per esempio, che molto spesso sul fondo accumulano calcare. Sfregate la polpa di limone sul fondo delle pentole e poi strofinate con una spugnetta: avrete subito tegami e padelle splendenti in pochissime mosse!

COME RISPARMIARE SULLE PULIZIE DI CASA

Il limone è ottimo anche da usare in lavatrice perché restituisce panni profumati e belli puliti. Mettete il succo di mezzo limone nel cestello e avviate la lavatrice come fareste a cose normali. Questo agrume dal colore giallo acceso fa risparmiare anche per la pulizia della cucina. Pulisce a fondo taglieri e lavastoviglie, anche quelle particolarmente unte. Ancora, è perfetto se utilizzato per pulire i vetri delle finestre, basta diluirlo con un pochino di acqua tiepida. Insomma se volete risparmiare sulle pulizie fate scorta di questo frutto economico, naturale e davvero molto efficace!

Foto | Thinkstock

Rispondi