Previdenza integrativa per risparmiare

di GianniPug 1

La nostra ricerca della migliore strategia per risparmiare soldi continua analizzando i vantaggi della previdenza integrativa.

Vogliamo occuparci oggi, dopo esserci soffermati su utili strategie di risparmio quali la scelta dei conti correnti online o del mutuo ideale, di un altro modo, altrettanto valido, per risparmiare, quello rappresentato dalla previdenza integrativa e dagli “sconti” offerti (in termini di tassazione) a chiunque decida di aderire ad un piano pensionistico integrato.

VANTAGGI PENSIONE INTEGRATIVA


Il principali vantaggi offerti da un forma pensionistica di codesto tipo sono riassumibili, come anticipato, negli sgravi fiscali offerti ai partecipanti.

Sui rendimenti annuali, per esempio, grava un’imposta fiscale inferiore di oltre 1 punto percentuale rispetto a quella applicata agli investimenti finanziari (11% contro 12,5%).

I contributi versati, inoltre, sono fiscalmente deducibili sino a quasi 6.000 euro annui il che equivale ad un consistente risparmio, se visto in termini di minori trattenute Irpef in busta paga.

Altro vantaggio, infine, è rappresentato dallo sgravo che sull’imposizione fiscale prevista sul risultato finale, sia esso sotto forma di rendita vitalizia che di capitale unico.

La somma finale, infatti, viene comunemente tassata del 15%. Aderendo ad una forma integrativa, però, si possono ottenere consistenti sconti, pari allo 0,30% per ogni anno di partecipazione successivo al 15esimo (35 anni di permanenza equivalgono ad una tassazione finale del 9%).

GUADAGNI GARANTITI DALLA PENSIONE INTEGRATIVA

La pensione integrativa, infine, oltre a corrispondere gli sgravi fiscali sopra menzionati, permette al lavoratore dipendente d’accumulare più velocemente il proprio TFR (Trattamento di Fine Rapporto) grazie all’aumento, su cifre che si aggirano intorno all’1 – 1,5%, del contributo aziendale previsto da questa forma previdenziale, aumento non previsto da nessun altro tipo di sottoscrizione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>