Il Winter Check Up del Gruppo Fiat propone sconti del 25% sugli pneumatici

di GianniPug Commenta

Ritorna l'iniziativa del Gruppo Fiat per l'inverno.

Il Gruppo Fiat, che comprende i marchi Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Jeep, propone nuovamente la promozione chiamata Winter Check Up, la quale consente di effettuare molti controlli alla propria auto e di poter usufruire di interessanti sconti.

Fino al 30 marzo 2013 si potranno avere numerosi controlli approfonditi e assistenza stradale a un prezzo promozionale, inoltre il Gruppo Fiat con questa promozione propone anche pneumatici scontati del 25%, così come spazzole tergicristalli e pastiglie dei freni.


Il partner del gruppo Fiat Petronas Lubricants offre un flacone da mezzo litro di Paraflù per ogni cambio d’olio o un flacone da 250 ml di Petronas Tutela Professional SC 35 per i possessori di una Jeep. Oltre agli sconti che riguardano gli pneumatici, il Winter Check Up consente di effettuare 14 controlli sull’auto e di beneficiare di sei mesi di assistenza stradale nell’Unione Europea per soli 30 euro per i possessori di vetture del Gruppo Fiat.

RISPARMIARE SUL PASSAGGIO DI PROPRIETÀ DELL’AUTO

Questi sono tutti i controlli che possono essere effettuati sulla propria auto: controllo efficienza vettura con sistema di diagnosi wiTechPlus; controllo sospensioni; controllo cinghia servizi; controllo livello olio motore ed olio freni; controllo freni posteriori; controllo freni anteriori; controllo freno a mano; controllo efficienza luci e indicatori di direzione; controllo efficienza batteria; controllo airbag; controllo tergicristalli e lavavetro; controllo usura e pressione pneumatici; controllo impianto condizionamento; controllo scadenze revisione e bollino blu.

I possessori di auto del Gruppo Fiat possono sicuramente valutare l’ipotesi di aderire all’iniziativa, soprattutto se necessitano di effettuare l’acquisto di un nuovo treno di gomme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>