Come usare il frigorifero per risparmiare energia

di Sveva Commenta

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici che consuma più energia eppure, se lo si adopera nel modo corretto, il modo di risparmiare c’è eccome. E tutto senza grandi sforzi, basta solo un po’ di attenzione e vedrete che la vostra bolletta diminuirà se userete il frigorifero nel modo giusto.

frigo

Come usare il frigorifero per risparmiare energia? Intanto cercate sempre di tenerlo pulito, perché un frigorifero libero da pesi inutili consumerà più energia. Se state per comprare il frigorifero nuovo, optate per quelli di classe A+: costano qualcosa in più ma nel tempo vi faranno ammortizzare la spesa perché consumano molto meno e abbassano il costo della bolletta.

I MIGLIORI CONSIGLI PER PULIRE IL FRIGORIFERO

Per il frigorifero scegliete sempre la collocazone giusta in cucina: non piazzatelo vicino a fonti di calore per cui non vicino al forno né tantomeno alla cucina che con i fornelli crea calore e non fa funzionare nel modo corretto il frigo. Inoltre per risparmiare energia usando bene il frigorifero cercate di non riempierlo mai troppo: un frigo troppo pieno sarà sovraccaricato e richiederà un dispendio di energia altissimo.

Infine, come dicevamo all’inizio, pulite sempre bene il frigorifero concentrandovi in alcune zone in particolare, per esempio sulle serpentine che generalmente accumulano polvere. L’accumulo di polvere infatti non fa altro che affaticare il frigorifero costringedolo a consumare molta più energia del normale (si calcola quasi il 30% in più). Insomma pochi consigli e qualche accortezza saranno sufficienti per risparmiare energia quando usate il frigorifero. Provare per credere!

Foto | Thinkstock

Rispondi