Olio da massaggio fatto in casa

di Cristina Baruffi Commenta

Nell'articolo di oggi vediamo come preparare l'olio da massaggio fatto in casa miscelando olii essenziali, tre tipi diversi di burri idratanti e l'essenza profumata di cocco e vaniglia...

Nell’articolo di oggi vediamo come preparare l’olio da massaggio fatto in casa miscelando olii essenziali, tre tipi diversi di burri idratanti e l’essenza profumata di cocco e vaniglia. Il risultato ottenuto non sarà liquido come possiamo pensare, perché questa volta vi proponiamo la versione solida prendendo spunto da una ricetta naturale proposta da Lush. Il massaggio, il cui nome deriva dal greco massein che significa impastare o modellare, è una delle più antiche forme di terapia fisica usata nel corso degli anni per alleviare le tensioni muscolari e per rilassare il corpo.

In antichità si utilizzava l’olio d’oliva oppure quello di mandorle dolci, ossia due ingredienti facili da reperire e particolarmente idratanti.
La ricetta che vi proponiamo combatte l’invecchiamento cutaneo, nutre a fondo l’epidermide, è antiossidante e ha un profumo davvero gradevole, anche se la profumazione dipende dalle essenze che andremo ad aggiungere all’impasto.

INGREDIENTI:

– 1 cucchiaio di burro di mango
– 2 cucchiai di burro di karitè
– 1 cucchiaino di burro di cacao
– 2 cucchiaini di olio di cocco
– 2 cucchiaini di olio di karitè
– 3 cucchiaini di olio di mandorle dolci
– 3 gocce di essenza alla vaniglia
– 5 gocce di essenza al cocco

La preparazione anche in questo caso è davvero semplice, infatti basta aggiungere in un contenitore resistente alle alte temperature i tre tipi di burri, per poi unire subito dopo gli olii idratanti di karitè, cocco e mandorle dolci.

DEODORANTE PIEDI FAI DA TE

Mettete il contenitore all’interno di un altro recipiente più grande e fate scaldare a bagnomaria finché si sarà creato un composto omogeneo. Togliete tutto dal fuoco, aggiungendo le essenze di vaniglia e cocco e travasate l’olio da massaggio negli stampini in silicone che abbiamo preparato precedentemente.
Dopo mezz’ora di riposo mettete in frigorifero per tutta la notte per agevolare la solidificazione per creare il vostro prodotto fai da te tutto naturale!

Rispondi