Mal di gola, come curarlo con rimedi economici naturali

di Sveva Commenta

Come curare il mal di gola con rimedi economici e naturali e risparmiare sui farmaci? Aceto di mele, aglio e cipolla sono tutti valide alternative.

Mal di gola, tosse e raffreddore sono malanni all’ordine del giorno adesso che il freddo è arrivato e gli sbalzi di temperatura destabilizzano l’organismo. Ma per non imbottirci di farmaci il consiglio ideale è quello di optare per alcuni prodotti fai da te, ovvero preparati in casa: funzionano e sono generalmente molto più economici delle medicine comprate in farmacia. Ecco allora come curare il mal di gola con rimedi economici e naturali e risparmiare sui farmaci.

mal di gola

L’aceto di mele rappresenta per esempio una valida alternativa: costa poco ma ha ottime proprietà antibatteriche e dunque riesce a calmare l’arrossamento alla gola in poco tempo. Va bene sia se aggiunto in piccole dosi a una bevanda calda qualsiasi che se usato per dei suffimigi: in questo caso basta aggiungere un paio di cucchiaio di aceto di mele in una ciotola piena di acqua calda. Ottimo anche per fare dei gargarismi che disinfettano e fanno passare il mal di gola. Anche la cannella ha ottime proprietà anti-infiammatorie e quindi rientra a tutti gli effetti nella lista dei rimedi naturali efficaci per combattere il mal di gola. Potrete usare la cannella in polvere per una tisana da bere rigorosamente calda che produrrà effetti benefici immediati. Aglio e cipolla sono poi dei veri e propri antibiotici e antinfiammatori naturali e dunque è per questo che in caso di mal di gola è bene consumarne in discrete quantità.

CURARE LA TOSSE CON RIMEDI NATURALI ECONOMICI

Come potrete notare, per curare il mal di gola in modo low cost basta aprire la dispensa e utilizzare quei prodotti naturali che ci consentono di raggiungere l’obiettivo (in questo caso spazzare via l’infiammazione alla gola) senza tuttavia spendere grandi cifre.

Foto | Thinkstock

Rispondi