Crema antirughe fatta in casa per risparmiare

di Ma.Ma. Commenta

Avete mai pensato di confezionare una crema antirughe fatta in casa per risparmiare e non rinunciare ad una pelle giovane e tonica nonostante il tempo che passa? Una buona crema antirughe è quella che sfrutta i principi di alcuni ingrendienti naturali per nutrire a fondo la pelle e renderla più sana e più bella da vedere. Le normali creme che si trovano in farmacia o in profumeria rappresentano però sempre un costo; e allora, per una cura del viso low cost, ecco la ricetta per la crema antirughe fatta in casa: efficace e facile da realizzare in pochissime mosse!

Ecco quello che serve per prepararla:

20 ml di olio di cocco
30 ml di cera d’api
5 ml di olio di rosa canina
5 ml di vitamina E

A vostra scelta potrete anche aggiungere degli oli essenziali, utili per dare alla crema anche un buon odore: tra i tanti oli essenziali a disposizione potete scegliere per esempio l’olio essenziale di rosa che ha spiccate proprietà anti age e dunque è perfetto per curare la pelle e renderla più giovane e tonica.

RIMEDI NATURALI ECONOMICI CONTRO LE RUGHE

A bagnomaria fate sciogliere la cera d’api con l’olio di cocco, quindi quando saranno bene amalgamati aggiungete gli altri ingredienti mescolando bene il tutto. Disponete la vostra crema antirughe fatta in casa per risparmiare in un contenitore di vetro e conservate in frigorifero. Se invece volete non conservare la crema in frigo, tutto quello che dovrete fare è aggiungere un po’ di cera d’api al mix di ingredienti (circa 10-15 ml). Di rimedi naturali contro le rughe ce ne sono molti, questo è sicuramente uno tra i più efficaci.

Foto | Thinkstock

Rispondi