La gestione del Bankroll nel poker online

di Francesco Commenta

consiglio personale anche iscriversi a forum di poker, dove postare alcune mani giocate, e grazie ad utenti più esperti, capire dove è possibile

Iniziamo a definire il concetto di bankroll: la quantità di denaro che ogni giocatore decide di investire nel poker, sia Hold’em che qualsiasi altra variante. Dovrà ammontare, in linea generale, a 100 buy-in nel caso di sit&go: significa che ad esempio per giocare tornei da 1 euro occorre avere un bankroll di almeno 100 euro.


Questo in linea generale, perchè un player può decidere che si senta più sicuro giocando con 150 buy-in ad esempio, oppure chi, essendo già esperto nel gioco, ritiene sufficienti 75 buy-in: noi consigliamo almeno 100 buy-in.

COSTRUIRE IL BANKROLL
Per costruire il proprio bankroll è possibile o versare dei soldi nella poker room in base ai rapporti indicati in precedenza oppure, più difficile ma non impossibile, partire da zero (abbiamo già parlato su come iniziare a giocare) sfruttando i freeroll che ogni room ha nella programmazione giornaliera, cercando di vincere bonus poker da convertire in soldi veri sul proprio account.

INCREMENTARE IL BANKROLL
Una regola fondamentale nel poker, che molti non attuano, è una sola: studiare. Non solo libri, ma consiglio personale anche iscriversi a forum di poker, dove postare alcune mani giocate, e grazie ad utenti più esperti, capire dove è possibile che abbiamo commesso degli errori durante lo svolgimento della mano.

LEVEL-UP
Se il nostro bankroll è cresciuto, ad esempio i nostri 100 euro sono diventati 300 euro, possiamo dire di avere battuto il livello e quindi fare level-up, nel caso citato giocare i sit da 3 euro di buy-in, ma dobbiamo essere sicuri della scelta fatta, cosa molto importante.

LEVEL-DOWN
Può accadere di perdere, per sfortuna o per lacune nel nostro gioco, ed il nostro bankroll ad esempio si dimezzi: i nostri famosi 100 euro ora sono scesi a 50 euro. Che fare? E’ opportuno fare level-down, ossia scendere ad un livello più basso di buy-in di quello attualmente giocato, nel nostro esempio giocare i sit da 0.50 centesimi: ciò per cercare di ritrovare la fiducia nel nostro gioco, incontrando anche un field più abbordabile.

Rispondi