Come lavorare in Telecom Italia

di Vito Verna Commenta

Alcuni utili consigli per cercare di entrare nel Gruppo Telecom Italia

 

Telecom Italia, leader italiano nel settore delle telecomunicazioni, rappresenta una realtà industriale in continua espansione nella quale trovare lavoro potrebbe rivelarsi un impresa non impossibile.


Chiunque, infatti, recandosi alla pagina internet Candidatura, potrà verificare, in ogni momento, le posizioni aperte in tutta Italia e dedicate sia ai neolaureati sia ai neodiplomati.

In alternativa, nell’attesa che si presenti l’occasione ideale, sarà possibile inviare, spontaneamente, il proprio curriculum vitae, così da entrare a far parte dei database della Telecom Italia.

COME LAVORARE IN IKEA

Inoltre, alla pagina Iter Selettivo, si potrà conoscere, per filo e per segno, quale percorso dovremo seguire, sin dal primo contatto con l’azienda, affinché si possa venir assunti dall’importante azienda, così da trovarsi estremamente pronti nel caso in cui si venisse scelti per un colloquio.

Chi, invece, fosse in procinto di laurearsi e avesse l’imminente necessità di cercare un luogo di lavoro, per sistemarsi una volta conclusi gli studi, troverebbe in Telecom Italia la migliore delle opportunità.

COME LAVORARE IN BARTOLINI

A settembre 2011, infatti, l’importante società italiana ha avviato un percorso di selezione, dedicato a ben 350 giovani laureandi, grazie al quale creare altrettanti manager che possano diventare i dirigenti del futuro dell’azienda.

COME LAVORARE IN ENI

Il programma in questione, le cui informazioni possiamo trovare alla pagina Il piano per oltre 350 giovani o sulle homepage delle principali facoltà italiane, coinvolgerà, soprattutto, futuri economisti ed ingegneri dando loro la possibilità di specializzarsi grazie a dottorati di ricerca, master o apprendistati per l’Alta Formazione.

Rispondi