Vacanze economiche per gli stranieri con Feries.com

di Ma.Ma. Commenta

Vacanze economiche con Feries.com, il nuovo servizio del portale Casevacanza, disponibile in cinque lingue (inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo) e tutto dedicato all’utenza straniera. Prenotare le ferie sarà semplice e sicuro.


Il portale punta a raccogliere domanda ed offerta non solo di case vacanza ma di tutte le strutture ricettive extra alberghiere, che ormai rappresentano un’alternativa sempre più amata dai turisti di tutto il mondo: bed&breakfast, residence, campeggi e agriturismi si aggiungono alle case vacanza per offrire ai turisti di ogni nazionalità un punto di riferimento mentre si viaggia. In questo modo sarà possibile godersi le vacanze senza spendere tanto visto che le strutture precedentemente menzionate sono di solito molto economiche. Francesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Feries, ha dichiarato:

 RISPARMIARE SULLE VACANZE ESTIVE, COME?

I mercati esteri, per ciò che concerne il business delle case vacanza sono sempre più cruciali, e ci è sembrato naturale pensare ad un allargamento dei nostri orizzonti, in un mondo in cui anche il turismo di massa è ormai globale. Grazie alla nascita di Feries.com la nostra società si internazionalizza e si pone l’obiettivo di creare, anche attraverso accordi con portali di altre nazioni, un network mediterraneo del turismo extra-alberghiero. Si tratta di un momento di svolta per la nostra web company, che da nazionale si fa internazionale e punta ad un’ulteriore crescita in termini di team, obiettivi e fatturato

Sul portale multilingua sono presenti, al momento, oltre 100mila annunci: l’offerta maggiore è concentrata in Italia (43%), seguita da Spagna (11%), Stati Uniti (11%), Croazia (6%) e Francia (5%). Vacanze economiche? Si può!

Foto | Thinkstock

Rispondi