Telefono fisso e Internet. Possibilità di risparmio

di Daniele Pace Commenta

Oggi le offerte per la linea del telefono fisso sono sempre accompagnate da quelle per la connessione internet. Le due cose sono ormai inseparabili.

Il telefono fisso una volta era il solo mezzo di comunicazione per tutti. Poi vennero i cellulari, e la linea fissa diventò quasi obsoleta, fino all’avvento di internet, che ripropose con forza la necessità di avere “la spina in casa”.

Oggi la fibra sto di nuovo rimettendo in discussione l’esigenza di una linea fissa a casa, ma per il momento, avere il telefono fisso è ancora utile, e tanto vale quindi cercare di risparmiare su un costo importante, per il bilancio familiare ma anche aziendale.

Certo, una volta c’era la mamma che ci stressava, quando stavamo molto al telefono, perché la bolletta era sempre salata. Oggi le tariffe sono di molto inferiori, ma nel complesso è utile abbassare i costi.

Le occasioni di settembre

Il telefono fisso è comunque ancora importante per la gestione di molte comunicazioni, soprattutto per le aziende. Oggi le offerte per la linea del telefono fisso sono sempre accompagnate da quelle per la connessione internet. Le due cose sono ormai inseparabili, così che con una cifra fissa si possono avere telefonate e connessione illimitate. La mamma non deve più contare i minuti che siamo al telefono, con le chiamate gratuite.

Oggi ci sono delle ottime offerte, migliori che in passato, e possiamo avere anche il modem e l’attivazione gratuita, che in realtà all’estero è nella norma.

C’è l’offerta di Wind, Internet 1.000, che è valida per chi vuole navigare ad 1 Gb e non pagare il modem. Le chiamate sono tutte gratuite e il contratto vale due anni. Rinnovandolo, dal quarto anno si passa da un prezzo fisso di 26,98 euro a uno di 20,99 euro al mese.

Con Fastweb casa invece risparmierete qualcosina nel primo anno, pagando 24,95 euro al mese, che però diventano 29,50 euro se rinnoverete il contratto nel secondo anno. Anche qui, chiamate gratuite, connessione a 1 Giga, e tutto il resto gratis.

Poi ci sono le altre offerte, per chi vuole vedere anche la Tv online, e in particolare il calcio, con i due principali campionati italiani (A e B) grazie all’unione di Dazn con Fastweb e l’offerta di 30,90 euro per un anno, e 35 euro dal secondo anno.

Rispondi