Risparmiare grazie ai carburanti alternativi come metano e GPL

di Vito Verna Commenta

La soluzione, geniale, al problema, pressoché irrisolvibile, del caro benzina e, ormai sempre di più, a quello del caro gasolio, sarebbe quella di rottamare la propria vecchia vettura così da poter godere della possibilità di acquistare una nuova sorprendente vettura funzionante a gas di petrolio liquefatto piuttosto che a metano.

In Italia, per quanto ciò possa apparentemente e di primo acchito sembrare letteralmente impossibile, sarebbe veramente e realmente possibile risparmiare sul costo del rifornimento della proprio vettura riuscendo a raggranellare, a fine anno, una somma tutt’altro che insignificante e decisamente consistente.

COMPAGNIE PETROLIFERE PIU’ CONVENIENTI PER FARE BENZINA

La soluzione, geniale, al problema, pressoché irrisolvibile, del caro benzina e, ormai sempre di più, a quello del caro gasolio, sarebbe quella di rottamare la propria vecchia vettura, specialmente nel caso essa sia effettivamente vecchia e, dunque, consumi davvero molto, così da poter godere della possibilità, tutt’altro che indifferente, di acquistare una nuova sorprendente vettura funzionante a gas di petrolio liquefatto piuttosto che a metano.

COME RISPARMIARE SUI CARBURANTI

I carburanti alternativi, quali, a titolo puramente esemplificativo, quelli costituiti dai gas succitati, potrebbero, infatti, effettivamente consentire a tutte le famiglie addirittura il 50% sul prezzo medio del rifornimento.

RISPARMIARE SULLA BENZINA CON LE “POMPE BIANCHE”

Nonostante, dunque, la resa chilometrica consentita dai carburanti alternativi non possa in nessun caso dirsi paragonabile a quella consentita dai carburanti tradizionali, poiché sarebbe di gran lunga inferiore, ed il costo di acquisto delle vetture a GPL piuttosto che a metano sia sensibilmente più elevato rispetto al costo di acquisto delle vetture a benzina piuttosto che a gasolio, il vantaggio, come chiunque potrebbe tranquillamente verificare, nella propria città, confrontando il prezzo medio al litro dei carburanti alternativi con il prezzo medio al litro dei carburanti tradizionali, effettivamente ci sarebbe e, sebbene nell’arco di un intero anno di utilizzo non possa consentire di dimezzare la spesa per il rifornimento potrebbe comunque consentire di abbatterla davvero molto sensibilmente.

Rispondi