Come sostituire la cerniera di un mobile

di GianniPug Commenta


Risparmiare in ambito domestico, soprattutto quando si tratta delle piccole riparazioni da fare in casa, è molto importante per riuscire a mettere da parte un bel gruzzoletto senza spendere troppi soldi.

Può essere alquanto utile sapere come sostituire la cerniera di un mobile, visto che con il passar del tempo, aprendo e chiudendo continuamente un’anta di qualsiasi armadio, può succedere che la cerniera si laceri e non funzioni più a dovere. Queste priccole riparazioni fai da te possono sicuramente aiutarvi a risparmiare un bel po’ di denaro.

Abbiamo già visto come cambiare la guarnizione del frigorifero sia molto semplice, ora vediamo come sostituire la cerniera di un mobile. Prima di tutto è necessario essere muniti di cacciavite e poi avere una cerniera nuova identica a quella vecchia che può essere facilmente reperita in un negozio di ferramenta. Per il mondo del fai da te è importante acquistare sempre dei prodotti di ricambio che solitamente non costano nemmeno tantissimo, sicuramente la spesa è molto inferiore rispetto invece al volersi affidare ad un tecnico esperto del settore. Oltre quindi a sapere come riparare una tapparella, può essere utilissimo saper sostituire la cerniera di un mobile e non ritrovarsi quindi sempre con un’anta che tende ad essere piuttosto pendente con il rischio anche di farsi male.

Come sostituire una cerniera di un mobile è semplicissimo, bisogna inizialmente svitare le viti delle vecchie cerniere e staccare l’anta dal mobile. Fatto ciò è importante riporla su un piano solido e qui staccate definitivamente la cerniera dall’anta. Vi ritrovate in questo modo con i due buchi dove dover inserire le viti della nuova cerniera, montatela quindi sull’anta e poi riponetela di nuovo vicino al mobile dove provvederete a completare l’opera fissando le ultime viti. Il procedimento è davvero semplicissimo, non dovete quindi chiamare per forza un falegname, ma in pochi passi avrete sostituito al meglio la cerniera del vostro mobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>