Come risparmiare senza rinunciare allo shopping

di Piero81 Commenta

Shopping, che passione! Una passione che talvolta diventa un’ossessione. Difficile rinunciarci. Una passione, peraltro, altamente costosa. Ma è possibile fare shopping, e dunque non perdere il piacere di acquistare qualcosa per sè stessi, risparmiando? La risposta è ‘si’. Basta fare le mosse giuste. Quali sono?

Shopping online

Se si sceglie di rinnovare il guardaroba per la nuova stagione, potrebbe essere utile risparmiare cercando online. Saltando da uno shop all’altro è possibile individuare il prezzo migliore per un vestito, acquistare a prezzi stracciati grazie al couponing o ai gruppi di acquisto. In poche parole si tratta di ottimizzare il tuo budget.

Iscriversi alle newsletter
Iscriversi alle newsletter dei propri shop preferiti vuol dire farsi arrivare direttamente in posta le offerte, le promozioni, i 3×2 che proprio non è possibile lasciarsi sfuggire. Capita sempre più sovente, infatti, che i negozi (non importa che siano online oppure offline), lancino delle vendite promozionali temporanee oppure su determinati prodotti. E allora la newsletter diventa preziosa per pianificare i propri acquisti.

Tenere in considerazine gli outlet e le svendite per fine attività

Coloro i quali desiderano provare la vestibilità degli abiti che vanno ad acquistare e che nel contempo desiderano risparmiare possono unire l’utile al dilettevole recandosi presso gli outlet e le svendite. Basta tenersi sempre informati sulle iniziative nella propria città e nei dintorni. Iniziative che ormai fioccano ovunque e ci sono spesso delle vendite temporanee. Magari sarebbe possibile organizzare delle incursioni in settimana, per valutare con calma i tuoi acquisti senza la ressa del weekend.

Aspetta i saldi e gestisci al meglio l’esistente

E’ sempre utile attendere con un pizzico di pazienza i saldi di fine stagione, che per fortuna iniziano sempre prima.

Rispondi