3 idee economiche per festeggiare la Pasqua 2015

di Ma.Ma. Commenta

E’ già tempo di pensare alla Pasqua 2015 che quest’anno cadrà il 5 di aprile. Come festeggiare la domenica pasquale in modo economico senza tuttavia rinunciare a una giornata di relax da passare con famiglia o amici?



La prima idea è quella di organizzare un bel pranzo a casa in compagnia delle persone più care. Il pranzo a casa, rispetto a quello organizzato al ristorante, sarà sicuramente più economico soprattutto se ognuno degli invitati porterà qualcosa. Se si tratta di un pranzo tra amici tra l’altro l’idea di condividere la spesa non è così fuori luogo, diverso è magari se si tratta di un pranzo formale dove allora tutto deve essere pronto.

La seconda idea economica per festeggiare la Pasqua 2015 è quella di fare un bel picnic fuori porta, magari in campagna. E’ ovvio che questa idea è perfetta se la domenica di Pasqua ci regalerà una bella giornata di sole perché se dovesse piovere sarebbe un bel guaio. Tuttavia, in presenza di una Pasqua soleggiata, l’idea del picnic è decisamente low cost.

Terza idea per una Pasqua economica? Quella di passarla in giro per i tanti Musei che saranno aperti per la domenica e anche il lunedì. E’ questa un modo alternativo per passare il 5 aprile approfittando dunque di vedere opere d’arte che di solito non si vedono. Molti i musei in giro per l’Italia che offrono tariffe scontate nel giorno di Pasqua per cui l’idea è senza dubbio buona per risparmiare e passare una domenica diversa dal solito.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>