Bicarbonato e aglio contro la puntura di zanzara

di Ma.Ma. Commenta

Bicarbonato e aglio sono validi rimedi natuali economici contro la puntura di zanzara. Utilizzateli dunque in estate per ovviare al prurito che inevitabilmente vi assale dopo che questi fastidiosi animaletti vi hanno pizzicato.

Come usare al meglio il bicarbonato di sodio?  Scioglietene un cucchiaio in un po’ d’acqua e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo che andrete a mettere direttamente sulla pelle: placherà rossore e gonfiore in poco tempo.

E l’aglio? Anch’esso è un ottimo rimedio low cost contro le conseguenze della puntura di zanzara. Ha infatti naturali proprietà antibiotiche e per questo aiuta a alleviare l’irritazione provocata dalla puntura. Strusciate delicatamente sulla zona punta e vedrete che starete meglio. Tenete presente che l’aglio ha anche spiccata azione preventiva: mangiatene per tenere alla larga le zanzare!

Ti potrebbe interessare anche:

Le piante più economiche contro le zanzare

Rimedi naturali economici contro le punture di insetto

Photo | Thinkstock

Rispondi