Come aprire un negozio Intimissimi

di GianniPug Commenta

In questo articolo vi spieghiamo come aprire un negozio in Franchising marchiato Intimissimi...

Dopo aver spiegato alcuni principi base del franchising entriamo nel vivo della discussione partendo da uno dei marchi più conosciuti, cioè Intimissimi, un’azienda italiana che produce biancheria intima di cui il marchio appartiene al gruppo Calzedonia. per prima cosa andare sul sito http://www.intimissimi.it/ e selezionare la voce “franchising”, da qui avrete la possibilità di visionare la storia dell’azienda, infatti abbiamo scoperto che l’apertura di un punto vendita di questo genere è abbastanza sicuro, perché Intimissimi è iscritto all’Assofranchising, ossia un’associazione che controlla il rispetto della legislazione in materia di franchising.

Il nuovo gestore sarà seguito in tutto il suo percorso, infatti saranno organizzati dei corsi di formazione nei punti vendita Pilota, dove un tecnico spiegherà come gestire al meglio il punto vendita e vi farà conoscere tutti i prodotti.

COME APRIRE UN NEGOZIO IN FRANCHISING

Fino a qui nessun problema, ma parliamo di costi, infatti accedendo al sito veniamo a sapere che il franchisee deve spendere 5.200 euro + Iva per coprire il Diritto di entrata (da versare alla firma del contratto di affiliazione), 1,000 euro al mq + Iva per i costi di realizzazione e trasporto materiali, 4.950 euro per il sistema informatico, 60.000 euro di merce pagabili in tre rate e per finire 52.000 euro di garanzia. Quest’ultima somma deve essere versata tramite fideiussone a Calzedonia a garanzia degli adempimenti contrattuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>