I migliori conti deposito di settembre 2013

di Alessandro Bombardieri Commenta

Come ogni mese vi proponiamo quelli che sono i migliori conti deposito del momento. Grazie a questo metodo di investimento è possibile mettere da parte i propri risparmi con la sicurezza di ricavarne degli interessi, molto più alti rispetto alla media del mercato.


Vediamo quali sono i migliori conti deposito del mese di settembre…

Conto deposito InMediolanum di Banca Mediolanum – Propone un tasso d’interesse annuo lordo del 2,80% per i vincoli a 12 mesi (netto 2,24%). Non sono previste spese e puoi anticipare gli interessi ogni 3 mesi. E’ previsto il pagamento dell’imposta di bollo (30,00€) e non occorre l’apertura di un conto corrente associato. Il tasso base è dell’1,00%.

Conto Deposito Che Banca! – Offre un tasso lordo del 2,40% (netto 1,92%) a 12 mesi, senza spese extra ma con l’imposta di bollo di 30,00€ a carico del cliente. È necessario avere un conto corrente associato ed è prevista l’estinzione anticipata con perdita degli interessi maturati al tasso base dell’1,00%.

MIGLIORI CONTI DEPOSITO

CashPark Vincolato di Fineco – Prevede un tasso del 2,00% lordo a 12 mesi (netto 1,60%), inoltre è previsto il pagamento dell’imposta di bollo (34,20 euro all’anno) e l’apertura di un conto corrente associato e l’estinzione anticipata con perdita degli interessi maturati al tasso base dell’1,00%.

Conto Deposito per il Futuro di Banca Popolare Etica – Offre un tasso d’interesse annuo lordo dell’1,52% (netto 1,22%) per i vincoli a 48 mesi. Non sono invece previste spese di apertura o di gestione, ed è prevista l’estinzione anticipata del vincolo. L’imposta di bollo è a carico del cliente, la quale in 48 mesi ammonta a 120 euro.

Rispondi