Guadagnare scrivendo articoli su internet

di Ma.Ma. Commenta

E' possibile guadagnare scrivendo articoli su internet? Dipende dal sito in cui vi imbattete...

E’ possibile guadagnare scrivendo articoli su internet? Sono molte le persone che, gironzolando per il web alla ricerca disperata di un lavoro, sono incappate in annunci che promettono guadagni in cambio di articoli redatti. Ma funziona davvero o si tratta dei soliti specchietti per allodole?

Come sempre, non esiste una risposta che valga in qualsiasi situazione e soprattutto quando si parla di internet la truffa è sempre dietro l’angolo. In generale possiamo dire che ci sono blog che promettono guadagni scrivendo on line (e chi comincia a scrivere piano piano racimola un bel gruzzoletto) ma a questi fanno da contraltare anche tanti altri blog che promettono guadagni che non arrivano mai. Anche perché dipende molto dal metodo di retribuzione. Per guadagnare scrivendo articoli su internet sono molti gli aspetti da tenere in considerazione. Intanto quanta visibilità ha il blog per il quale scrivo? Il numero di visite che solitamente riesce a mettere insieme un sito è soprattutto importante laddove si venga pagati tramite Revenue Sharing, un sistema che si basa sull’utilizzo della pubblicità per monetizzare gli articolisti del sito. Gli articolisti cioè vengono pagati a seconda del numero delle letture che fanno e va da sé che gli articoli più letti varranno di più di quelli che ottengono poche letture. Se invece riuscite a strappare una remunerazione che fissa un tot ad articoli saprete già quanto andrete a guadagnare; da una parte, insomma, non avrete l’ansia da prestazione come nel caso della Revenue Sharing, dall’altra però saprete che anche se il vostro articolo farà il botto in termini di letture, voi avrete guadagnato comunque la stessa cifra pattuita.

Foto | Thinkstock

 

Rispondi