Come guadagnare soldi con i mercatini dell’usato

di Sveva Commenta

Con la crisi che non accenna a diminuire ecco che gli italiani si ingegnano per trovare il modo di guadagnare soldi e arrivare a fine mese in modo almeno decente. I mercatini dell’usato sono in forte crescita e rappresentano una delle alternative più gettonate in questo senso.

mercatini usato

Guadagnare con i mercatini dell’usato è facile perché ad oggi questi tipi di mercato non richiedono grandi spese se non quelle relative al suolo dove ognuno andrà ad allestire il proprio banchetto. Come funziona? Ogni paese, una volta al mese, organizza questi mercati: chi interessato prenota il proprio posto attraverso l’organizzazione e  paga poi il suolo il cui prezzo varia da paese a paese. Di solito si parte dai 5 euro e si va su su: più una piazza è grande e assicura affluenza di gente, più il prezzo del suolo sarà alto. Si può vendere di tutto e tutto quello che riuscirete a guadagnare sarà reale nel senso che, tolte le spese del suolo, non avrete altro da pagare. I mercatini dell’usato sono in netta crescita e la cosa non è casuale: sempre più italiani in crisi di soldi, infatti, svuotano gli armadi e la casa per rivendere oggetti e indumenti che magari non usano più alla ricerca di un piccolo guadagno.

COME GUADAGNARE SOLDI CON I SONDAGGI ON LINE DI OPINION PEOPLE

Non ci avevate ancora pensato? Fatelo, in questo modo vi toglierete di casa tutto quello che è superfluo liberando dunque spazio e, allo stesso tempo, guadagnerete qualche soldino. Tra i modi alternativi di guadagnare questo è sicuramente uno dei più gettonati. Basta un po’ di organizzazione per allestire il banchetto e il gioco è fatto: buona fortuna!

Foto | Thinkstock

Rispondi