Conto corrente Barclays 3% Plus

di Vito Verna Commenta

Le offerte Barclays per guadagnare risparmiando.

Dopo aver analizzato le offerte Superflash Intesa Sanpaolo e avervi dato utili consigli su come risparmiare scegliendo i conti correnti online, vogliamo darvi notizia di un conto corrente che, oltre a garantire interessi creditori pari al 3% lordo sulle somme depositate sino al 31-12-2014, promette di abbattere sensibilmente l’Indicatore Sintetico di Costo.

Stiamo parlando del conto corrente Barclays 3% Plus, dedicato a tutti gli italiani che decideranno, entro il 31-12-2012, di divenire correntisti della sezione italiana di una delle più importati banche europee, l’inglese Barclays Bank pcl.

Riassumiamo, per conoscenza, le principali condizioni economiche del conto corrente Barclays 3% Plus così che possiate rendervi conto autonomamente della proposta e scegliere in autonomia e con consapevolezza.


CONTO CORRENTE BARCLAYS 3% PLUS

– Tasso creditore => 3%

– Canone annuo => 0 euro

– Carta di credito => gratuita

– Carta di debito => gratuita

– Canone dossier titoli annuo => 45 euro

– Home banking => gratuito ed incluso

– Domiciliazione utenze => gratuite

– Prelievi annuali gratuiti in area euro => illimitati

L’unica spesa fissa e obbligatoria di un tale conto, come si può osservare a vista d’occhio, è quella relativa all’imposta di bollo, stabilita per legge e pari a 34,20 euro.

Il tasso annuo creditore previsto al 3% è valido soltanto per cifre inferiori ai 3 milioni di euro e soltanto per il periodo compreso entro il 31-12-2014. Dall’01-01-2015, infatti, il tasso annuo creditore sarà pari all’1%.

Bisogna ricordarsi, comunque, che il nostro guadagno sarà sottoposto all’imposizione fiscale del 20% così come previsto dal testo del decreto legge 13 agosto 2011 n° 138.

Rispondi