Come comprare le azioni di Facebook

di GianniPug Commenta

E' dunque comprensibile che moltissimi piccoli e medi investitori vogliano cercare di capire come carpire una fetta di questa ricchissima torta e entrare a far parte di una delle società più in vista e più sorprendenti della recente storia dell'Information and Communication Technology.

Siamo sicuri che moltissimi di voi, specialmente nel caso in cui siate proprietari o gestori di una Piccola e Media Impresa piuttosto che di un’importante realtà industriale italiana, avranno atteso codesta giornata, ovverosia venerdì 18 maggio 2012, con ansia e trepidazione.

COME FARE BUSINESS SUL FOREX

Motivo di questa spasmodica attesa sarebbe la quotazione in Borsa di Facebook che, dopo i rinvii dello scorso anno e le celeberrimi acquisizioni compiute, soprattutto per rafforzare il proprio lato mobile, dal colosso di proprietà dell’imprenditore, appena 28enne, Mark Zuckerberg, si annuncia quale una delle più importanti del settore tecnologico se non addirittura una delle più imponenti della storia.

CONSIGLI PER FARE TRADING ONLINE

L’IPO di Facebook (il cui valore è attualmente dato a 104 miliardi di dollari) a Wall Street, stando alle dichiarazioni ed alle indiscrezioni che, nelle ultime ore e negli ultimi giorni, sarebbero trapelate dalla sede centrale del social network per eccellenza, dovrebbe valere qualcosa come 18,4 miliardi di dollari (molto vicina, dunque, all’IPO record collezionata da Visa che, all’epoca del proprio debutto nel 2008, riuscì a raccogliere ben 19,6 miliardi di dollari).

DIFFERENZE TRA MERCATI AZIONARI E FOREX

E’ dunque comprensibile che moltissimi piccoli e medi investitori, anche e soprattutto italiani, vogliano cercare di capire come carpire una fetta di questa ricchissima torta e, senza perdere ulteriore tempo ne ulteriori opportunità, entrare a far parte di una delle società più in vista e più sorprendenti della recente storia dell’Information and Communication Technology.

Purtroppo, però, partecipare all’IPO sarà letteralmente impossibile.

Zuckerberg stesso, in un intervista di qualche giorno fa, avrebbe dichiarato che per poter partecipare direttamente all’offerta iniziale di acquisto prevista sulle azioni di Facebook, oltre ad aver un portafoglio decisamente movimentato, bisognerà poter investire in Facebook, nome di listino Fb, non meno di 250.000 dollari.

L’unica via possibile, per gli investitori italiani, per accedere alle azioni di Facebook sarà quella di passare dai grandi fondi di investimento statunitensi che, negli scorsi mesi, avrebbero fatto incetta del maggior numero possibile di quote di proprietà del social network (alcuni esempi? Morgan Stanley Focus Growth found, Fidelity Contrafund, Fidelity Advisor New Insights, GVS Capital Corp e T.Rowe Price Gowth Stock fund sono solo alcuni tra i più affidabili ed importanti.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>