Voli aerei, come risparmiare su internet

di Ma.Ma. Commenta

Per risparmiare sui voli aerei, il consiglio è quello di prenotare su internet eliminando dunque il costo dell'agenzia di viaggi.

Come risparmiare sui voli aerei? Il modo c’è ed è anche abbastanza semplice, a patto che abbiate un minimo di dimestichezza con internet. Se volete viaggiare risparmiando, la prima cosa da fare è quella di eliminare l’agenzia di viaggi che ovviamente (si tratta di lavoro!) prende una percentuale sulla prenotazione della vostra vacanza.


Fare da soli insomma è la strada migliore per risparmiare sui voli aerei che, grazie alla libera concorrenza e alla moltitudine di compagnie aeree low cost, oggi costano davvero poco. Tutti conoscono Ryanair, che è in assoluto la compagnia aerea low cost più conosciuta al mondo, ma negli anni ne sono venute fuori anche molte altre che consentono di volare in giro per l’Europa a non più di 20-30 euro a tratta. E allora come risparmiare sui voli aerei? Il consiglio è quello di andare sui siti ufficiali delle compagnie aeree low cost più conosciute (Ryanair, EasyJet, Vueling, solo per citarne alcune) e, inserendo aeroporto di partenza, data di partenza e di ritorno, numero di viaggiatori, vedere a quanto ammonterebbe il costo del vostro volo salvo poi scegliere la soluzione più economica per viaggiare low cost.

I metodi di pagamento sono sicuri e veloci: con carta di credito o paypal, infatti, in poche mosse è possibile prenotare il vostro volo on line con evidente risparmio. Come consiglio generale, quando si fa acquisti su internet, è sempre bene tenere gli occhi aperti: fino a che girate per siti ufficiali va bene, ma non addentratevi in promozioni messe on line da privati o aziende non conosciute perché la fregatura potrebbe essere dietro l’angolo!

Photo Credits | mikelo su Flickr

 

Rispondi