Visite gratuite diabete per la Giornata Mondiale

di Ma.Ma. Commenta

Visite gratuite per il diabete in occasione della Giornata Mondiale: in tutta Italia, nella settimana che va dal 7 al 13 novembre, sarà dunque possibile consultare un medico esperto per avere informazioni su questa malattia e ricevere anche una prima diagnosi. Per sottoporsi a check up gratuito non servirà la ricetta medica, basterà solo informarsi per conoscere in quali ambulatori saranno organizzate le tante visite.

Non solo visite gratuite per gli adulti, però, perché il diabete è una patologia che colpisce anche i bambini, come sottolineato dal presidente di Diabete Italia, Giovanni Lamenza:

SANITÀ, CURE TROPPO CARE E GLI ITALIANI VI RINUNCIANO

Il diabete in età pediatrica è solo di tipo 1. Si può solo curare, non è possibile prevenirlo, ma è essenziale accorgersi subito della malattia. Ancora oggi però i sintomi non sono riconosciuti. Se i bambini bevono tanto, fanno tanta pipì e sono stanchi potrebbero essere diabetici, è importante diffondere questo messaggio. Altri possibili segnali sono il fatto che i bambini bagnano il letto di notte anche una volta cresciuti, o se a scuola chiedono frequentemente di andare in bagno

VACCINO INFLUENZA GRATIS, AL VIA DAL 7 NOVEMBRE: MA PER CHI?

Ecco perché sarà possibile sottoporre anche i bimbi a visite gratis in grado eventualmente di individuare già i primi sintomi sospetti che devono inevitabilmente far scattare il campanello di allarme. Purtroppo infatti, specie nei piccoli, i primi segnali vengono sottovalutati o confusi con altre patologie di minore rilievo. Il risultato? Si perde tempo prezioso e che potrebbe essere utilizzato per una pronta cura.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>