Come risparmiare sull’auto con stile di guida corretto

di GianniPug Commenta

Nei primi tre mesi del 2012 il costo della benzina, a cui è associato anche un maggiore carico fiscale sui carburanti, ha provocato un aumento della spesa per i consumatori del 10,7%

Nei primi tre mesi del 2012 il costo della benzina, a cui è associato anche un maggiore carico fiscale sui carburanti, ha provocato un aumento della spesa per i consumatori del 10,7%. Di converso, c’è stato un calo dei consumi di benzina e gasolio del 9,3%. Ciò vuol dire che gli automobilisti cercano di risparmiare facendo meno rifornimenti nelle stazioni di servizio. E’ chiaro che non tutti possono rinunciare all’auto in determinati periodi di tutto. Tuttavia, esiste un modo per risparmiare con qualche accortenza sulla guida del veicolo.

Innanzitutto è meglio ripassare ciò che dovrebbe essere una consuetudine tra gli automobilisti, cioè: ridurre l’uso del climatizzatore, gonfiare adeguatamente gli pneumatici, manutenzione periodica della meccanica, verificare se c’è la presenza di pesi superflui o appendici poco aerodinamiche sulla carrozzeria, limitare la velocità in strada.

COME TAGLIARE I COSTI SULL’AUTO IN 5 MOSSE

Le altre indicazioni riguardano soprattutto lo stile di guida. Se si adotta una guida corretta è possibile ridurre l’usura delle componenti della vettura – come i freni, gli pneumatici, la frizione e il cambio – e chiaramente aumentare la propria sicurezza sulla strada. Oggi si può beneficiare anche di appositi dispositivi tecnologici presenti sulle moderne vetture, come lo start/stop o l’indicatore del punto ottimale di cambiata.

RISPARMIARE SULLE POLIZZE RC MOTO 2012

Quando si è nel traffico lo start/stop offre davvero la possibilità di limitare il consumo, mentre l’indicatore suggerisce quando è il momento di passare ad un rapporto di cambio superiore o inferiore. Se, invece, si dispone di un cambio manuale a 5 o 6 marce, partendo da fermi è meglio passare subito dalla prima alla terza marcia. Quanto prima si passa alle marce più alte, tanto più si otterrà un risparmio grazie al minor consumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>