Risparmiare sul gas con Acea Rapida di Acea Energia

di Alessandro Bombardieri Commenta

Stando ad un recente report condotto da SosTariffe, nella maggior parte delle Regioni italiane le famiglie trovano una notevole convenienza nell’offerta Acea Rapida di Acea Energia. Scegliendo questa tariffa una famiglia può risparmiare circa l’11% della spesa annua energetica, ossia 200 euro in meno all’anno.


Secondo lo studio, le Regioni dove passare al mercato libero è più conveniente sono la Lombardia e il Friuli-Venezia Giulia; al Sud il risparmio più evidente si verifica in Campania e Basilicata. Nella maggior parte dei casi la tariffa gas più economica è Acea Rapida Gas di Acea Energia, infatti l’offerta è risultata la più conveniente per tutti profili analizzati nello studio (single, coppia e famiglia con due figli) in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Molise, Campania, Basilicata e Calabria.

BONUS GAS 2014

Acea Rapida prevede il prezzo bloccato per 12 mesi e l’attivazione e gestione online e gratuita, tutte le offerte dual fuel di Acea Energia sono in sconto fino al 3 febbraio 2014, cioè quelle che prevedono l’attivazione insieme di luce e gas in un’unica bolletta. Per Acea Rapida Dual è previsto uno sconto del 5% per i primi 3 mesi di fornitura; quest’agevolazione aumenta ancora di più la convenienza di quest’offerta, che solitamente prevede un prezzo per la luce e il gas molto basso (0,059 €/kWh per la luce, in promozione a 0,0056 €/kWh; 0,288 €/Smc per il gas, in promozione 0,266 €/Smc durante i primi 3 mesi attivando l’offerta entro il 3 febbraio).

Attivando l‘offerta dual di Acea Rapida, una famiglia numerosa (+5 persone in un’abitazione di almeno 150 mq) risparmia ben 300 euro all’anno, ovvero 200 euro sul gas ed altri 100 circa sulla bolletta della luce. Il risparmio naturalmente varia in funzione dei propri consumi, ma i prezzi sono sempre inferiori rispetto la spesa annua del mercato tutelato (0,166375 €/kWh e 0,372197 €/Smc per la materia prima gas). L’attivazione è online, il passaggio al mercato libero è sempre gratuito e la continuità del servizio è garantita dall’Autorità.

Rispondi