Come fare il pesto fatto in casa, ricetta economica

di Ma.Ma. Commenta

Come fare il pesto fatto in casa? La ricetta è economica e facile da seguire anche per chi non è troppo bravo ai fornelli. E in effetti il pesto i fornelli non li vede, ecco perché la preparazione è perfetta anche per chi non cucina troppo spesso. Pochi gli ingredienti che servono, tutti genuini e low cost. Insomma pochi euro saranno sufficienti per preparare il pesto e avere così un sugo gustoso da usare per condire la pasta.

Ingredienti pesto fatto in casa

50 grammi di foglie di basilico
2 spicchi di aglio
una manciata di pinoli
70 gammi di parmigiano grattugiato
100 ml di olio extravergine di oliva ligure
sale qb

PESTO DI ZUCCHINE, RICETTA ECONOMICA E VELOCE

E adesso, dopo avere elencato gli ingredienti per fare il pesto fatto in casa, passiamo alla preparazione. Pulite bene le foglie del basilico senza passarle sotto l’acqua, altrimenti si fanno troppo morbide e diventano amare. In un recipiente mettere i due spicchi di aglio, con un pizzico di sale, aggiungete le foglie del basilico, aggiungete anche i pinoli e a seguire il parmigiano grattugiato e l’olio. Mettete tutto nel frullatore e azionatelo fino a che non otterrete una poltiglia morbida della consistenza di un qualsiasi sugo. Quando frullate cercate di farlo a scatti, in modo da impedire che la temperatura del composto si alzi e che il pesto diventi amaro.

Mettete il pesto in un barattolo di vetro, ricoprendolo di olio fino al bordo. Conservate in frigorifero dove potrà stare anche per una decina di giorni. Ed ecco svelata la ricetta economica del pesto.

Foto | Thinkstock

Rispondi