Zenzero e albicocca contro la pancia gonfia

di GianniPug Commenta

Zenzero e albicocca contro la pancia gonfia: se soffrite di fastidioso gonfiore addominale potete provare questi due rimedi naturali e low cost per trovare sollievo. Il trucco è quello di massaggiare la parte dolente con questi due ingredienti che, per le loro proprietà benefiche, risultano molto indicati per donare sollievo.

Il massaggio addominale all’albicocca e zenzero è utile per drenare, sgonfiare e stimolare lo smaltimento dei cuscinetti adiposi. Ha un immediato effetto pancia piatta perché sfrutta le proprietà benefiche di questi due ingredienti per combattere in modo efficace il gonfiore.

 LE PROPRIETÀ BENEFICHE DELLO ZENZERO, PER STARE BENE RISPARMIANDO

Ma quali sono gli effetti benefici di zenzero e albicocca sull’organismo? La radice di zenzero, da cui si ricava anche un olio essenziale che viene aggiunto all’olio usato per il massaggio dell’addome, ha proprietà antisettiche. Ma non solo, perché stimola la circolazione, riscalda e ha quindi un effetto drenante e lipotidico. Ideale dunque per combattere il gonfiore e ottenere una pancia piatta in poche mosse.

Anche l’albicocca è un altro rimedio low cost particolarmente utile per ottenere questo scopo: è ricchissima di vitamine indispensabili alla cute, in particolare la C e la A e grazie alle sue proprietà nutrienti e antirughe, ammorbidisce la pelle, la rigenera e le dona un colorito naturale. In più contribuisce a drenare i liquidi e di conseguenza a combattere il fastidioso gonfiore addominale. Un massaggio a base di questi due ingredienti è quello che ci vuole per combattere la pancia piatta in poche mosse.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>