Polizze Rc Auto +13,5% per giovani donne

di GianniPug Commenta

In base alle rilevazioni sui dati tariffari a partire dal 1° gennaio del 2013, l’Ivass ha evidenziato un forte aumento per le polizze Rc Auto per le giovani donne

In base alle rilevazioni sui dati tariffari a partire dal 1° gennaio del 2013, l’Ivass ha evidenziato un forte aumento per le polizze Rc Auto per le giovani donne. L’Authority del settore assicurativo (già Isvap) ha sottolineato che su base annua è avvenuto un aumento del 13,5% delle polizze Rca per una giovane donna di 18 anni che assicura la propria autovettura di 1300 cc a con motore a benzina. Nello stesso periodo un 18-enne maschio ha visto, invece, il premio diminuire del 6,7%.

L’indagine dell’Ivass è stata svolta considerando i prezzi praticati in 21 province per 11 tipoligie standard di assicurati dei due sessi sia per auto che moto. Il settore delle Rca, però, non deve fare i conti solo con la discriminazione delle tariffe tra giovani uomini e giovani donne, ma anche a livello regionale. Ad esempio, un 55-enne automobilista maschio che guida un’auto di piccola cilindrata a Napoli pagherà una tariffa media di 1.237€, anche se si trova in prima classe.

POLIZZE RC AUTO: PREVISIONI TARIFFE 2013

Rispetto a gennaio 2011 c’è un incremento della tariffa del 9%, ma il medesimo assicurato pagherebbe mediamente 400 euro in meno in alcuni posti del Nord Italia, come Trento, Aosta o Bolzano. Qui si rilevano aumenti del 2,5% circa, ovvero poco più del tasso di inflazione presente in Italia fino a qualche mese fa. Nel settore delle due ruote, invece, sono stati rilevati aumenti del 10,2% per gli uomini e dell’8,2% per le donne 40-enni in classe bonus malus CU 4.

POLIZZE RC AUTO: SI RISPARMIA QUASI 600€ CON IL CONFRONTO

Diversa è invece la situazione per le giovani generazioni, dove manca chiaramente una storia assicurativa per valutare al meglio la tariffa più appropriata. Le giovani donne subiscono un aumento del 12,4% rispetto a dodici mesi fa, ma i maschi alla guida dei ciclomotori fanno i conti con prezzi tutto sommato stabili a +1,2%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>