Prezzi benzina ai massimi dal 2008

di Alessandro Bombardieri Commenta

I prezzi dei carburanti hanno raggiunto valori che non toccavano da due anni a questa parte.

In questo momento è molto difficile risparmiare soldi sulla benzina, con i prezzi dei carburanti che hanno raggiunto valori che non toccavano da due anni a questa parte.

La benzina è ormai molto vicina a 1,43 euro di media, mentre il diesel è ormai arrivato a quota 1,30 euro al litro.

Il week-end scorso è stato segnato infatti dal giro di rialzi avviato da Eni ed Esso, e ovviamente tutte le altre compagnie si sono adeguate nei giorni seguenti, con la conseguenza di prezzi altissimi, non giustificati.

Come riportava ieri Staffetta Quotidiana, sito specializzato del settore energia, gli aumenti dei prezzi consigliati erano tra i 5 e i 20 millesimi al litro sulla verde e tra i 4 e i 20 sul diesel.

E’ la prima volta da due anni che il gasolio supera la soglia di 1,30 euro al litro, secondo quanto rilevato da Unione petrolifera.

Secondo Staffetta Quotidiana i prezzi medi della benzina sono di 1,414 euro al litro per Esso e Q8, e 1,419 euro al litro per Erg, Shell, Tamoil e Total. Il gasolio costa 1,285 euro al litro da Shell e arriva fino a 1,304 da Q8.

Il prezzo massimo si registra in Campania, dove la benzina Eni ha toccato 1,46, mentre in Sicilia 1,445. Il record del gasolio è sempre in Sicilia, a 1,324 euro al litro.

Rispondi