Sciroppo per la tosse fatto in casa

di dikastyle Commenta

L’arrivo della stagione invernale è come sempre accompagnato da disturbi di salute, dal classico raffreddore fino ad arrivare all’influenza vera e propria, passando per la fastidiosa tosse che causa spesso notti insonni.

Se la tosse è leggera e non cronica, prima di ricorrere ai tradizionali rimedi tosse prescritti dal medico, senza dubbio efficaci ma molto spesso accusati di avere delle controindicazioni a volte anche gravi, si può provare a combattere il disturbo con gli sciroppi per la tosse naturali fatti in casa.

Tra questi figura lo sciroppo al miele, che si prepara miscelando un cucchiaio di olio di semi, il succo di mezzo limone e mezzo bicchiere di miele. Si fa cuocere il tutto in un pentolino per qualche minuto, lo si traferisce in vasetti sterilizzati, lo si conserva in frigorifero e se ne prende un cucchiaino prima di andare a dormire, oppure durante il giorno all’occorrenza per calmare la tosse.

Altro sciroppo naturale fatto in casa per contrastare la tosse è quello a base di aglio, preparato sbucciando due teste di aglio e immergendo gli spicchi in un pentolino in circa 200 ml di acqua. Bisogna far cuocere il tutto per circa mezz’ora e poi aggiungere 50 ml di aceto e 3 cucchiai di miele. Una volta raffreddato va conservato in frigorifero in un barattolo o in una bottiglia di vetro e assunto nella dose di un cucchiaio al giorno, preferibilmente la sera prima di andare a dormire.

Rispondi