Frittelle di Carnevale, ricetta economica

di Sveva Commenta

Ecco come preparare le frittelle di Carnevale: ricetta economica e veloce.

Le frittelle di Carnevale sono tra i dolci più gettonati in questo periodo e per questo motivo, se la vostra intenzione è quella di acquistarle nelle pasticcerie, sono anche piuttosto care. Ma se preparate le frittelle in casa, il risparmio è assicurato.

frittelle carnevale

Bastano infatti pochi ingredienti e avrete la possibilità di preparare questi dolcetti in pochissime mosse. La ricetta economica e veloce da seguire è ideale anche per chi non ha molta dimestichezza con i fornelli.

500 grammi di farina
150 grammi di zucchero
4 uova
200 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 limone
1 bicchierino di liquore
zucchero a velo e olio di semi di arachide qb

La preparazione delle frittelle di Carnevale è molto semplice. Come prima cosa sbattete in una terrina le uova utilizzando una frusta, aggiungete lo zucchero e montate fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. Aggiungete la scorza del limone e via via tutti gli altri ingredienti (latte, sale, liquore) e solo da ultimo la farina setacciata, per fare in modo che non si formino grumi.

Mescolate bene , lasciando riposare per un paio di minuti, e a parte mettete intanto a scaldare l’olio in un tegame alto. Non appena l’olio sarà bollente, cominciate a immergervi un pochino di impasto (attenzione perchè l’olio potrebbe schizzare). Fate friggere le frittelle fino a quando non diventeranno dorate, quindi scolatele bene e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente. Le frittelle di Carnevale sono pronte: gustose e molto economiche (non spenderete più di 5 euro per prepararle) un mix perfetto per risparmiare senza rinunciare alla bontà!

Foto | Thinkstock

 

 

Rispondi