Migliori prestiti vacanze estate 2014

di Alessandro Bombardieri Commenta

Gli italiani sembrano poter rinunciare a tutto ma non alle vacanze, ed ecco quindi che in estate sono molti quelli che devono chiedere un prestito.

Diverse banche nel periodo estivo propongono tassi di interesse più bassi di quelli invernali (10,50% in media secondo Of-Osservatorio finanziario). Vediamo quali sono le migliori proposte del momento.

PerTe Prestito In Tasca di Intesa Sanpaolo è una linea di credito su conto corrente da accordare in filiale, per attivare più finanziamenti allo stesso tempo senza oltrepassare il plafond stabilito iniziale (massimo 5.000 euro).

PRESTITI PER CASALINGHE

Prontissimo BancoPosta propone un tasso annuo nominale dell’11,75%, con il quale si rimborsano alla fine 6.635,40 euro per i 5.000 richiesti inizialmente. Non è necessario avere un conto corrente BancoPosta.

Crediper Estate è un prestito offerto da BCC con un tasso fisso dell’8,26% (importo totale del finanziamento 6.120,60 euro). La prima rata si paga due mesi dopo la richiesta, e quindi dopo le vacanze.

Presta Estate di Banca Popolare di Milano è il prestito estivo che offre un molto conveniente tasso fisso del 7,90% per le nuove richieste entro il 29 agosto. Si possono richiedere fino a 20mila euro; secondo l’esempio Of con BPM si rimborsano 6.068,40 euro dei 5.000 richiesti.

Con il prestito LibeRata di Compass è possibile richiedere da 5.000 a 30.000 euro da rimborsare fino a 84 mesi a condizioni molto agevolate e con una caratteristica unica nel suo genere: una rata gratis all’anno. Grazie a questo vantaggio, i titolari del finanziamento potranno disporre di una maggior liquidità a dicembre, e utilizzare l’importo della rata che si risparmiano per affrontare le spese natalizie.

Rispondi